Vitamine per la costruzione di globuli rossi e sistema immunitario

Panoramica

I globuli rossi vengono utilizzati dal sangue per trasportare ossigeno e sostanze nutritive in tutto il corpo. Queste cellule muoiono ogni 120 giorni e nuove cellule vengono fatte per sostituirle. Senza questo costante ciclo di nascita cellulare e rinascita, i nostri tessuti, ossa e organi non avrebbero ottenuto l’ossigeno adeguato e avrebbero cominciato a deteriorarsi. È importante nutrire il corpo e mantenere sano il sangue. Le seguenti vitamine sono importanti per costruire il sangue e supportare il sistema immunitario.

Ferro

Le cellule del sangue rosso ottengono il loro colore rosso brillante dall’emoglobina, che contiene l’elemento di ferro. Il ferro è un costruttore di sangue essenziale e necessario per il trasporto di ossigeno. Le fonti naturali di ferro includono uova, pollo, carni rosse, carni di organi, verdure a foglia verde scuro e barbabietole. Gli individui che soffrono di carenza di ferro avranno l’affaticamento cronico, la debolezza e la diminuzione della funzione immunitaria e possono apparire pallidi e hanno cerchi scuri sotto gli occhi. La carenza di ferro grave è chiamata anemia. L’assunzione giornaliera consigliata per il ferro è 10-15 mg e 30 mg durante la gravidanza. Quando prendi i supplementi di ferro, assicuratevi di avere abbastanza complesso vitamina C e B, poiché sono necessari per l’assorbimento del ferro nel flusso sanguigno.

Vitamina C

La vitamina C, o l’acido ascorbico, ha una varietà di usi nel corpo. Rinforza il sistema immunitario, aiuta il metabolismo, aiuta le ferite a guarire e viene utilizzato dalle ossa nella produzione di globuli rossi. La vitamina C è una vitamina solubile in acqua e pertanto deve essere ricostituita spesso. Le fonti naturali della vitamina C comprendono la maggior parte delle frutta e delle verdure. La cottura depone i livelli di acido ascorbico nel cibo. Questo è il motivo per cui è così importante mangiare molti frutti freschi e verdure ogni giorno (3-5 porzioni di ciascuno). L’assunzione giornaliera raccomandata di vitamina C è di 75-90 mg, anche se la maggior parte degli adulti può assumere fino a 2 grammi senza effetti negativi.

B Vitamine

Le vitamine B lavorano insieme in modo sinergico. Questo è il motivo per cui gli integratori vengono spesso sotto forma di complesso B. Come la vitamina C, essi svolgono molte funzioni in tutto il corpo. Sono utilizzati nel metabolismo, mantengono il sistema nervoso, utilizzati nella produzione del DNA e sono necessari per la formazione di globuli rossi. Sono anche vitamine idrosolubili e devono essere prelevate con acqua. Le fonti naturali delle vitamine B includono cereali integrali, verdure a foglia verde scuro, verdure radicate, prodotti lattiero-caseari e carni d’organo. Le iniezioni giornaliere raccomandate sono: 1,1-1,3 mg di B1 e B2, 14-16 mg di B3, 5 mg di B5, 1,3-1,7 mg di B6, 400 mg di B9 e 2,4 – 2,6 mg di B12.

Durante l’assunzione di integratori vitaminici e minerali è importante per combattere le carenze, la caution dovrebbe essere utilizzata quando li prende. Grandi quantità, o mega-dosaggi, non sono raccomandate. Eccessive quantità di ferro possono causare emosiderosi o emocromatosi, dove l’eccesso di ferro viene conservato negli organi in tutto il corpo. Grandi quantità di vitamina C possono causare diarrea, aumento della minzione e mal di testa. Consultare sempre il proprio medico o il medico curante prima di assumere integratori vitaminici o minerali.

Precauzioni