Vitamine nel grano intero

Panoramica

Il grano intero è una ricca fonte di fibre e diverse vitamine. I grani raffinati attraversano un processo di fresatura che li strappa di più della metà delle loro vitamine B, il 90 per cento della vitamina E e quasi tutta la fibra, secondo la Harvard School of Public Health. I grani interi proteggono da malattie cardiache, diabete di tipo 2 e malattie diverticoliche, secondo la Scuola di Salute Pubblica. I grani interi possono anche svolgere un ruolo nella protezione contro il cancro del colon-retto.

B Vitamine

Il grano intero è una buona fonte di vitamine B, tra cui la tiamina, la riboflavina, la niacina, la vitamina B6, l’acido folico e pantotenico. Le vitamine B sono solubili in acqua. Sono escreti nelle urine e non possono essere immagazzinati dal corpo, quindi avete bisogno di una fornitura continua attraverso la dieta. Le vitamine B aiutano il corpo ad acquisire energia dal cibo. Secondo il National Nutrient Database di USDA, una fetta di pane di frumento intero contiene 0,1 mg di tiamina, ovvero il 6 per cento dell’ammontare giornaliero consigliato se stai consumando 2.000 calorie al giorno. Riboflavina è necessaria per la crescita del corpo e la produzione di globuli rossi. Niacina è necessaria per il funzionamento del sistema digestivo, della pelle e dei nervi. La vitamina B6 aiuta il sistema immunitario a produrre anticorpi. Il folato aiuta il corpo a rompere, utilizzare e creare proteine. L’acido pantotenico è necessario per il metabolismo dei carboidrati, proteine ​​e grassi, e la sintesi degli ormoni e del colesterolo.

Vitamina E

Una tazza di farina di grano intero contiene 1 mg di vitamina E, o 5 per cento del valore giornaliero se stai consumando 2.000 calorie al giorno. La vitamina E è una vitamina solubile in grassi. Le vitamine liposolubili possono essere conservate nel fegato, secondo la Colorado State University Extension. La vitamina E è un antiossidante che protegge i globuli rossi, le vitamine A e C e gli acidi grassi essenziali dai radicali liberi.

Vitamina K

Un mezzo di cottura a grano intero contiene 7 mcg di vitamina K, o un percento del valore giornaliero consigliato per coloro che consumano 2.000 calorie al giorno. La vitamina K è un’altra vitamina solubile in grasso. Promuove la coagulazione del sangue normale e la salute delle ossa, secondo la Colorado State University Extension.