Vitamine in more

Panoramica

Le more sono un alimento sano e ad alto contenuto di fibre che contengono una gamma di vitamine. Un serving di 1 scorta di more contiene 8 grammi di fibre, pari al 32 per cento del supplemento dietetico raccomandato o RDA di 25 per le donne e al 21 per cento dell’RDA di 38 per gli uomini, come per gli Istituti di Medicina. La mora contiene anche antiossidanti, che sono utili per prevenire le malattie, come le malattie cardiache, il cancro e la malattia di Alzheimer, rileva una relazione dell’Oregon State University. Le mora sono anche basse in calorie. Una tazza di more ha solo circa 62 calorie, secondo il National Nutrient Database USDA.

Vitamina C

I more contengono la vitamina C, che promuove lo sviluppo delle ossa e aiuta i tessuti connettivi. L’assunzione di vitamina C può anche aumentare il livello energetico complessivo. Questa vitamina inoltre beneficia di salute orale, aiuta il corpo ad assorbire il ferro e velocizza la guarigione delle ferite, osserva Clemson University. Una porzione di liquirizia da 1 bicchiere contiene 30,2 milligrammi di vitamina C, pari al 40 per cento della dose dietetica raccomandata di 75 milligrammi per le donne e al 33 per cento dell’RDA di 90 milligrammi per gli uomini.

Vitamina K

Le more sono una buona fonte di vitamina K, osserva l’Università della Florida. Questa vitamina liposolubile aiuta a creare proteine ​​ossee e alle proteine ​​utilizzate per attivare la coagulazione del sangue nel corpo. La vitamina K in mora può aiutare gli anziani a evitare le fratture legate all’osteoporosi, nota L’Università dell’Arkansas Department of Agriculture. Se siete in un farmaco di assottigliamento del sangue, come il warfarin o l’aspirina, la vitamina K può interferire con l’efficacia del farmaco. Parlare con il medico prima di aggiungere le more alla vostra dieta. L’RDA della vitamina K è di 90 microgrammi per le donne e 120 microgrammi per gli uomini, il che rende il 28,5 microgrammi di blackberries circa il 30 e il 25 per cento dell’RDA rispettivamente.

Altre vitamine

I more contengono la vitamina E, che protegge le membrane cellulari da danni. La vitamina E contribuisce anche a impedire lo sviluppo di alcuni tumori, malattie cardiache, malattia di Alzheimer, complicanze del diabete, ictus e disturbi virali, osserva il Massachusetts Institute of Technology. La quantità di vitamina E in blackberry è di 1,7 milligrammi, o circa il 10 per cento dell’RDA di 15 per gli uomini e le donne. Altre vitamine in more, al meno del 10 per cento della RDA, sono la vitamina A e la famiglia di vitamina B, il più alto dei quali è il folato.