Top 5 motivi per non bere alcool

Panoramica

L’Istituto Nazionale per l’abuso di alcol e l’alcolismo afferma che quasi 14 milioni di americani abusano di alcol o sono alcolisti. L’alcolismo è una malattia grave, caratterizzata dalla dipendenza dell’individuo da alcool. Secondo l’Istituto nazionale di artrite e delle malattie muscoloscheletriche e della pelle, il consumo cronico e eccessivo di alcool è associato a gravi problemi di salute tra cui malattie epatiche, malattie cardiache, cancro e osteoporosi.

Malattia del fegato

Il fegato rompe l’alcool e lo esclude dal corpo. Consumare troppo alcol può sopraffare il fegato, causando lesioni epatiche. La American Liver Foundation afferma che il consumo eccessivo di alcol può interferire con la normale rottura di proteine, grassi e carboidrati del fegato: la malattia del fegato grasso, l’epatite di alcol e la cirrosi dell’alcool sono i tre tipi di malattie epatiche causate dal consumo di alcol. La malattia del fegato grasso si verifica in quasi tutti gli individui che bevono pesantemente, secondo la American Liver Foundation. Nella malattia del fegato grasso, il fegato contiene un accumulo di cellule di grassi. L’epatite di alcool è caratterizzata da infiammazione del fegato. La American Liver Foundation afferma che fino al 35 per cento dei bevitori pesanti svilupperà l’epatite da alcool. La cirrosi dell’alcool è una malattia pericolosa per la vita in cui il tessuto epatico normale viene sostituito da tessuto cicatriziale. Secondo la American Liver Foundation, circa il 10 al 20 per cento dei bevitori pesanti sviluppano cirrosi del fegato dopo circa 10 anni o più di bere.

Cancro al fegato

Il cancro del fegato è definito come la crescita di tumori maligni all’interno del tessuto epatico. Più dell’80% dei casi di cancro al fegato sono legati alla cirrosi del fegato, secondo la American Liver Foundation. Gli individui che sviluppano il cancro al fegato a causa della cirrosi del fegato di solito hanno avuto un’infezione a lungo termine di epatite B e C, sono fumatori o sono obesi.

Battito cardiaco irregolare

Nel marzo 2005, la “American Journal of Clinical Nutrition” ha pubblicato la dieta danese, studio sul cancro e sulla salute, che ha trovato uomini che hanno bevuto regolarmente erano a maggior rischio di sviluppare un battito cardiaco irregolare. La fibrillazione atriale è un battito cardiaco irregolare che causa il cuore a pompare una quantità insufficiente di sangue al resto del corpo aumentando il rischio di infarto e ictus. Lo studio ha scoperto che gli uomini che consumavano quantità moderate a pesanti di alcol erano più inclini a sviluppare la fibrillazione atriale rispetto alle loro controparti.

Perdita di memoria

Il canale Better Health Channel suggerisce che l’alcool può causare danni al cervello perché ha un effetto tossico sul sistema nervoso centrale, interferisce con l’assorbimento della vitamina B1 e può causare la disidratazione, che può portare alla perdita di cellule cerebrali. L’alcool può causare lesioni al cervello, specialmente quando si utilizza un abuso, portando a compromissione del cervello. Gli individui affetti da ARBI possono avere problemi con la perdita di memoria, la funzione cognitiva e il coordinamento fisico. Il canale Better Health Channel suggerisce che gli individui con ARBI possono avere difficoltà a ricordare le cose giorno dopo giorno, mentre altri possono avere difficoltà a ricordare le competenze, le conoscenze o le informazioni passate.

L’alcol ha un impatto negativo sull’osso, causando una diminuzione della sua densità, causando l’osteoporosi. Secondo l’Istituto nazionale di artrite e delle malattie muscoloscheletriche e della pelle, il consumo eccessivo di alcol interferisce con l’equilibrio del calcio e l’assorbimento della vitamina D, nonché aumenta il rilascio dell’ormone paratiroideo. Questi fattori riducono le riserve di calcio corporee e la capacità di assorbire il calcio, che è un nutrimento essenziale per le ossa sane.

osteoporosi