Tipi di pori intasati

microcomedones

Circa 40-50 milioni di americani hanno acne, secondo l’American Academy of Dermatology. Se si dispone di acne, si può notare che non tutte le macchie della pelle sono uguali. Anche se tutte le acne coltivano a causa di pori intasati sulla superficie della pelle, i blocchi possono essere lievi e difficilmente evidenti o si sviluppano in un problema grave e doloroso.

whiteheads

Le lesioni acne di base sono chiamate microcomedoni, che si verificano quando i follicoli piliferi diventano bloccati con l’olio ei batteri iniziano a crescere, secondo Acne.org. Queste lesioni sono chiamate microcomedoni perché sono invisibili all’occhio, secondo HealthcareSouth.com.

Blackheads

La transizione di microcomedoni in macchie non infiammate conosciute come comedoni. Quando l’olio ei batteri rimangono intrappolati sotto la superficie della pelle, sono chiamati comedoni chiusi o bianchi, spesso invisibili ma possono apparire piccoli punti bianchi, secondo Acne.org. Whiteheads può in ultima analisi rilasciare olio e batteri alla superficie della pelle e guarire da soli o possono causare la rottura del muro del follicolo e provocare l’acne infiammatoria.

Papule e pustole

Le testatine sono molto simili a quelle bianche in quanto sono il risultato di olio e batteri intrappolati sotto la pelle. Le teste nere sono semplicemente ex whiteheads che hanno raggiunto la superficie aperta, ossidati e hanno trasformato un colore nero brunastro nel processo, secondo Acne.org. Le teste neri possono durare a lungo perché l’olio ei batteri all’interno di essi scendono lentamente sulla superficie della pelle, dice Acne.org.

Noduli e cisti

Se la parete del follicolo di un blackhead o di whitehead rottura – talvolta a causa di una persona che raccoglie le sue macchie ma talvolta a caso – i globuli bianchi inondano per la guarigione e causano che i pori diventano infiammati, secondo Acne.org. Questo evento segna la formazione di un papero. Quando quei globuli bianchi finiscono per lavorare verso la superficie della pelle e diventano visibili, formano ciò che è noto come un pustolo, chiamato anche brufolo o zit, dice Acne.org.

Un blocco molto profondo di un follicolo può causare infiammazioni estreme e provocare la forma più grave di acne, lesioni conosciute come noduli e cisti, secondo l’American Academy of Dermatology. I noduli e le cisti sono simili in quanto sono grandi e dolorose, ma differiscono in quanto i noduli sono denti duri che si formano profondamente sotto la superficie della pelle e le cisti sono lesioni di pozzetti che hanno il potenziale della cicatrice, secondo l’Istituto Nazionale Dell’artrite e delle malattie muscoloscheletriche e della pelle.