Quali sono i vantaggi degli steroidi per gli atleti?

Panoramica

Le scandali che comportano l’uso di steroidi da parte di figure sportive sono frequenti – gli atleti sembrano disposti a rischiare la loro salute, l’occupazione e la libertà di ottenere un “bordo” sul concorso. Tale rischio non è sorprendente a causa delle grandi ricompense finanziarie spesso coinvolte. L’uso di farmaci che migliorano le prestazioni è tipicamente coperto, quindi una ricerca ben fatta che mostra gli effetti degli steroidi anabolizzanti sugli atleti è rara. Tuttavia il trattamento con testosterone aumenta la forza muscolare, la dimensione del corpo e la velocità di guarigione. Questi vantaggi, tuttavia, sono associati a molti rischi a breve ea lungo termine.

Aumento della forza muscolare

È ben noto, sia scientificamente che aneddotalmente, che l’uso dello steroide aumenta la forza muscolare. Uno studio recente di Rogerston e colleghi (2007) illustra bene questo effetto di farmaci che migliorano le prestazioni. Questi autori hanno dimostrato che il testosterone enanthate, la forma più comune (e abusata) del testosterone, aumentava la forza della pressa e la prestazione ciclistica nei soggetti sani rispetto al placebo. Precedenti ricerche hanno dimostrato che tali effetti sono stati tipicamente ottenuti in 6 – 12 settimane di trattamento, tuttavia questi ricercatori hanno dimostrato effetti significativi entro 3 settimane. Questi risultati sorprendenti dimostrano che l’uso dello steroide può aumentare rapidamente la forza muscolare.

Aumento della dimensione del corpo

Lo studio di Rogerston e degli associati ha anche mostrato che l’uso di steroidi aumentava la dimensione del corpo. Infatti, una grande quantità di ricerca supporta questa ricerca. Un esperimento ben fatto da parte di Giorgi e colleghi (2009) caratterizza tali studi. Questi ultimi hanno testato gli effetti del testosterone enanthate in allenatori di peso sani. Il testosterone ha significativamente aumentato il peso corporeo, la circonferenza del bicipite e la circonferenza quadricep. Questo studio ha anche rivelato un aumento della “tenuta” dell’addome. Tale constatazione è insolito, tuttavia, poiché la maggior parte degli studi non indica un effetto riducente del grasso dell’utilizzo di steroidi (Hartgens e Kuipers, 2004).

Maggiore velocità di guarigione

Un altro effetto documentato degli steroidi è il loro impatto positivo sul tasso di guarigione. I recenti scandali dello steroide che hanno coinvolto atleti professionisti come Barry Bonds, Mark McGuire e Roger Clemens hanno riportato ripetuti riferimenti all’uso di farmaci che migliorano le prestazioni per accelerare il recupero. Purtroppo, pochi studi che colpiscono questi effetti in individui sani sono disponibili. C’è comunque una bella raccolta di dati steroidi in soggetti “traumatici” tra cui persone che hanno subito ustioni e lesioni. Un recente studio di Miller e Btaiche (2009), per esempio, ha dimostrato che oxandrolone (un derivato sintetico di testosterone) ha migliorato la massa corporea magra, aumentata resistenza muscolare e il peso corporeo restaurato in pazienti con gravi lesioni termiche.

Gli steroidi aumentano il rischio

È irresponsabile descrivere i vantaggi degli steroidi senza menzionare i rischi associati al loro utilizzo. Hartgens e Kuipers (2004) presentano sia gli effetti positivi che negativi dei farmaci che migliorano le prestazioni nella loro ottima revisione della letteratura steroidea. Questi autori hanno osservato che l’uso di testosterone aumenta la libido e l’aggressione indesiderati, nonché disfiguring acne e capelli. I farmaci che aumentano le prestazioni alterano anche l’ambiente ormonale interno durante (e per mesi dopo) il loro uso. La maggior parte di tutti riguarda tuttavia gli effetti cardiaci negativi degli steroidi anabolizzanti. Il testosterone esogeno aumenta la pressione sanguigna e diminuisce il livello di colesterolo “buono”. Inoltre, gli steroidi alterano la struttura e la funzione del cuore.