Modi per prevenire la gravidanza adolescenziale

Panoramica

La gravidanza adolescenziale è un problema sociale, economico, fisico e emotivo. StayTeen.org riferisce che tre su 10 ragazze teenager negli Stati Uniti si trovano incinte almeno una volta prima dell’età 20. La campagna nazionale per prevenire la gravidanza teenager e indesiderata provoca che circa il 47,8 per cento di tutti gli studenti delle scuole superiori segnalano rapporti sessuali. Con gravi conseguenze in gioco, i modi per prevenire la gravidanza teen devono essere una priorità alta.

Astinenza

L’astinenza dal sesso (orale, anale o vaginale) è l’unico comportamento che è 100 per cento efficace per prevenire la gravidanza adolescenziale. Infatti, la Campagna Nazionale sottolinea che l’astinenza dal sesso è la scelta migliore per gli adolescenti in quanto evita la gravidanza precoce, la genitorialità e le infezioni sessualmente trasmesse (STI). La Parenthood programmata ricorda agli adolescenti che rimanere abstinenti è una scelta di comportamento e può essere difficile per alcune persone.

contraccettivi

Oltre all’astinenza, l’uso della contraccezione durante il rapporto sessuale può anche impedire la gravidanza adolescenziale. Se si utilizzano metodi ormonali o barriera, la contraccezione può aiutare ad evitare la gravidanza. StayTeen.org riferisce che un terzo delle ragazze adolescenti non ha usato alcuna forma di contraccezione l’ultima volta che hanno fatto sesso e il 52 per cento degli adolescenti sessualmente attivi segnalato un motivo primario per non utilizzare i contraccettivi è perché i loro partner non volevano. L’educazione degli adolescenti sui metodi contraccettivi può aiutare a cambiare atteggiamenti e comportamenti verso pratiche sessuali sicure.

Comunicazione

Prevenire la gravidanza adolescente può anche scendere a superare le barriere di comunicazione genitore-figlio. La campagna nazionale riferisce che gli adolescenti dicono che i loro genitori influenzano le loro decisioni sul sesso, l’amore e le relazioni più, anche più dei media o dei loro coetanei. Avviare una conversazione sul sesso presto e spesso può risultare utile. Questa conversazione dovrebbe iniziare idealmente prima dell’adolescenza di un bambino. Infatti, la Campagna Nazionale incoraggia i genitori a parlare presto e diventare genitori “curiosi” (lasciate che i ragazzi sappiano che possono chiedergli qualcosa). Ricorda, questo è idealmente una conversazione di 18 anni, non solo un colloquio.