I cibi da evitare quando un bambino ha il rotavirus

Il rotavirus, una causa comune di diarrea virale, provoca un’infiammazione dello stomaco e degli intestini noti come gastroenterite. Oltre a gravi diarrea acquosa, il rotavirus provoca vomito e può portare alla disidratazione e perfino alla morte. Come ha affermato i Centri per il Disazionamento Controllo, questo virus causa più di mezzo milione di morti all’anno nei bambini di età inferiore ai 5. Quando si recupera dal rotavirus, si consiglia una dieta blanda che evita gli alimenti che potrebbero irritare lo stomaco del bambino.

Prodotti lattiero-caseari come il latte, il formaggio e lo yogurt possono irritare lo stomaco del bambino quando è infiammato e in alcuni bambini può anche rendere peggiore la diarrea. Anche i bambini che in genere consumano latte devono utilizzare una soluzione di reidratazione orale che sostituisce i liquidi e gli elettroliti invece del latte. Se il bambino sta vomitando attivamente, provare piccole quantità di liquidi o ghiaccio chiari. I neonati ei bambini piccoli sono al rischio più elevato di disidratazione, quindi se si hanno delle preoccupazioni circa l’assunzione di liquidi di tuo figlio, dovresti discutere con il tuo pediatra.

Cibi fritti o grassi come hamburger, patatine fritte, patatine fritte e dessert possono irritare lo stomaco del bambino e difficilmente tollerare dopo il rotavirus. Quando il bambino è pronto per iniziare a mangiare, inizia con cibi dolci come pane, cracker, patate, riso, mele e banane. Iniziare con piccole quantità di cibo e aumentare come il tuo bambino è in grado di tollerare. Ricorda che mentre il tuo istinto può essere quello di cercare di prendere il tuo bambino a mangiare, i liquidi sono più importanti subito dopo l’infezione da rotavirus.

Mentre la maggior parte dei bambini non beve caffè, la caffeina può essere trovata anche in alcune bevande, cioccolato e tè. La caffeina è irritante per la fodera dello stomaco e può esacerbare l’infiammazione derivante dall’infezione da rotavirus. Non può essere utilizzato il tè caffeinato, come le papate e la soda come il 7-Up, che non è caffeinato. Quando il tuo bambino inizia a tollerare una dieta blandosa, aggiungerà cibo con più fibre e passare alla sua dieta regolare.

latticini

Cibi fritti

Caffeina