Gli effetti di phentermine

Panoramica

Phentermine è un ammino simpatico, il che significa che è uno stimolante molto simile ad un’amfetamina. Phentermine ha uno scopo – come una terapia farmacologica a breve termine o una terapia farmacologica per la perdita di peso nei pazienti obesi. Anche se approvato per una sola indicazione, gli effetti di phentermine si sentono attraverso diversi sistemi del corpo. Non si dovrebbe usare phentermine con altri farmaci per la dieta. Informi il medico se sta assumendo medicinali, vitamine, integratori o erbe a prescrizione medica o farmaci da prescrizione prima di assumere fentermina.

Ipertensione

Phentermine causa vasocostrizione, o stretta e restringimento dei vasi sanguigni. Ciò provoca un aumento della pressione sanguigna. Se si dispone di una storia di ipertensione, compresa l’ipertensione lieve, si dovrebbe usare con cura phentermine, verificare quotidianamente la pressione sanguigna per monitorare l’elevazione, consiglia il sito web del National Institutes of Health.

aritmie

Gli effetti di phentermine includono la stimolazione cardiaca, che è quando il muscolo cardiaco diventa sempre più eccitatori, il che significa più facilmente stimolato a battere. Ciò può portare ad aritmie o frequenze cardiache irregolari e ritmi, come indicato in “Drug Guide 2010. di Pearson Nurse.” La frequenza cardiaca rapida prolungata o la tachicardia può causare dolori al torace, mancanza di respiro e sincope o svenimenti. Phentermine può anche causare aritmie gravi in ​​cui solo i ventricoli, o camere inferiori, del cuore battono molto rapidamente, rendendo difficile mantenere la pressione sanguigna. Prima di prendere la phentermine, dovresti avere una valutazione cardiaca di base completata ed avere il medico valutare la frequenza cardiaca durante tutta la terapia.

Ansia

Gli effetti di stimolazione della fentermina influenzano anche il sistema nervoso centrale. I pazienti che assumono fentermina possono avere ansia estrema a causa di una sovrastimolazione. La nervosità, l’inquietudine e l’insonnia sono tutti sintomi di ansia spesso riportati dai pazienti che assumono fentermina.

Soppressione dell’appetito

Gli effetti di soppressione dell’appetito di fentermina sono maggiori durante le prime due settimane di terapia, secondo il sito web di NIH. La ragione esatta di questo, o anche per come phentermine sopprime l’appetito, non è chiaro. Phentermine provoca alterate sensazioni di gusto, costipazione e bocca secca. Questi sintomi, insieme all’ansia e ad un aumento del consumo metabolico, possono portare alla perdita di appetito e quindi alla perdita di peso.