Gli effetti della fibromialgia sugli occhi

Occhi asciutti

La fibromialgia è una sindrome che causa problemi fisici e mentali cronici, tra cui dolore, stanchezza e disturbi psicologici. Secondo l’Associazione Nazionale Fibromialgia, i sintomi includono anche disturbi del sonno, mal di testa, sensibilità cutanea, occhi asciutti, vertigini, problemi di coordinazione e visione compromessa. Gli effetti della fibromialgia sugli occhi influenzano le capacità di svolgere attività quotidiane come la guida, soprattutto durante la notte, e il lavoro dettagliato come la cucitura dal momento che il disturbo può causare visione doppia o offuscata.

Sensibilità alla luce

I sintomi possono variare da lievi a gravi. Secondo Fibromyalgia-symptoms.org, la fibromialgia asciuga le mucose del naso e della bocca così come gli occhi. Questa condizione – chiamata “sicca” – può rendere estremamente scomodo l’uso delle lenti a contatto. Gli autori sul sito web End Fatigue relazione che lacrima la produzione può essere ridotta in circa il 90 per cento dei pazienti con il disturbo e può essere peggiorata da carenze nutrizionali e da molti farmaci.

Dolore all’occhio

La fibromialgia provoca sensibilità alla luce e alcuni pazienti con fibromialgia devono indossare occhiali scuri ogni volta che vanno all’aperto. Questo può essere correlato a come la parte del cervello chiamato ipotalamo risponde alla luce. Inoltre, i pazienti con fibromialgia possono anche essere sensibili alla luce prodotta da un televisore, da una luce fluorescente e dai fari delle automobili in arrivo.

Secondo l’Associazione Nazionale Fibromialgia, il dolore è un sintomo cronico e diffuso della sindrome – e che include il dolore agli occhi. Il dolore può essere esacerbato da stanchezza, mancanza di sonno, ansia e stress. La fibromialgia impatta i muscoli dell’occhio e può causare disallineamenti degli occhi che possono contribuire a doppia o visione offuscata.