Gli effetti collaterali a breve termine degli steroidi

Pressioni aumentate

Gli steroidi sono un tipo di ormone prodotto dal corpo per contribuire alla funzione delle cellule, alla costruzione del muscolo e del tessuto e alla regolazione dello stress e della crescita. I corticosteroidi sono un tipo di prodotto farmacologico prescritto per somministrare o migliorare gli effetti degli steroidi naturali del corpo. Gli steroidi sono somministrati per ridurre il gonfiore in molte condizioni e aree del corpo, per ridurre le reazioni cellulari a condizioni stressanti e per ridurre l’iperattività del sistema immunitario. Alcuni esempi comuni sono prednisone e idrocortisone.

Guadagno di peso

Anche a breve termine (ossia meno di un mese) l’uso di steroidi può accentuare il rischio di alta pressione sanguigna e di una maggiore pressione negli occhi o nel glaucoma, soprattutto nelle persone che sono già a rischio di queste malattie. Gli steroidi aumentano i livelli di liquido nel corpo e influenzano la dimensione dei vasi sanguigni attraverso azioni antiinfiammatorie, entrambi questi effetti possono contribuire a rischi di alta pressione sanguigna e glaucoma.

Cambiamenti psicologici

L’uso di steroidi anche per meno di un mese può causare una maggiore blocco e ritenzione di liquidi. Inoltre, è possibile aumentare la ritenzione del grasso, soprattutto nelle zone dello stomaco, del collo e del viso. Combinati con l’aggiunta di effetti collaterali di un appetito aumentato, entrambi questi effetti possono portare ad un aumento di peso con l’uso di steroidi a breve termine.

L’uso dello steroide può causare cambiamenti ormonali oltre agli effetti collaterali fisici. Un risultato è che gli effetti collaterali psicologici sono anche possibili con l’uso di steroidi a breve termine. Alcuni esempi comuni di questi effetti indesiderati sono problemi di sonno, cambiamenti di energia (riduzione dell’energia o iperattività) e notevoli cambiamenti di umore.