Erbe termogeniche

Panoramica

Le erbe termografiche dominano l’industria supplementare over-the-counter. Questi stimolanti botanici sono spesso promossi come “bruciatori di grasso” o stimolatori del metabolismo, in teoria, facilitano la perdita di peso aumentando la temperatura e la frequenza cardiaca del corpo umano. I naturopati ei tradizionali professionisti del settore sanitario chiedono ampiamente la sicurezza delle erbe termogeniche. L’U.S. Food and Drug Administration nota che molti di questi prodotti possono causare ansia, insonnia, dipendenza, ipertensione, attacco cardiaco e persino la morte. Consultare il proprio medico prima di prendere qualsiasi erba termogenica.

Estratti della pianta di tè contengono caffeina, una termogenica popolare e relativamente sicura. Il tè verde contiene inoltre epigallocatechin gallate o EGcG, un potente antiossidante associato a diversi benefici per la salute. L’Università del Maryland Medical Center osserva che EGCG può essere parzialmente responsabile della reputazione del tè verde come bruciatore di grasso.

Guarana

La guarana pianta tropicale contiene alte concentrazioni di caffeina naturale. Come altre erbe che contengono la caffeina, può causare dipendenza, ansia e insonnia. Una relazione da “Ricerca dei consumatori” afferma che la guarana può avere interazioni negative con altri stimolanti e prodotti con caffeina.

Erba mate

Un’erba popolare sudamericana, yerba mate – Ilex paraguariensis – può essere utilizzata come un’alternativa ad alta antiossidante al caffè. Come la guarana, contiene caffeina e può causare “brividi” o ansia. Uno studio negli archivi di biochimica e biofisica dell’agosto 2008 spiega che i yerba mate mostrano e le proprietà “anti obesità” e hanno contribuito a prevenire l’obesità nei ratti alimentati ad una dieta ad alto contenuto di grassi.

Ephedra

L’erba cinese ma huang, o ephedra, è stata vietata da molti mercati occidentali a causa dei suoi molti effetti collaterali gravi. Secondo il Centro Nazionale per la Medicina Complementare e Alternativa, la Food and Drug Administration degli Stati Uniti lega gli ephedra a gravi eventi avversi come la psicosi, l’infarto e l’ictus e ha proibito la vendita di prodotti efedrati negli Stati Uniti nel 2004.

La sienefrina, un composto trovato in arancia amara, è chimicamente simile all’efedra secondo il numero di giugno 2012 della “Tossicologia e Farmacologia Applicata”. Mentre questo termogenico a base di erbe può contribuire a promuovere la perdita di peso, può anche contribuire alla malattia di cuore e ad altri gravi problemi di salute, in quanto aumenta la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna.

Garcinia cambogia può sopprimere l’appetito e aumentare il metabolismo. Tuttavia, questo effetto è stato dimostrato solo in prove sugli animali, non negli studi clinici umani. Il numero del 2013 del “Giornale mondiale o gastroenterologia” riporta che anche se la garcinia cambogia contribuisce a ridurre l’accumulo di grasso addominale, offre ancora conseguenze negative sulla salute, come l’infiammazione, la malattia epatica e lo stress ossidativo. Secondo il libro, l’invecchiamento cerebrale: modelli, metodi e meccanismi, lo stress ossidativo e l’infiammazione lavorano insieme per accelerare l’invecchiamento nel corpo e nel cervello.

Arancia amara

Garcinia Cambogia